Cibo e DintorniSana “Restart” 2020 Bologna sfida il Covid e torna con la partnership del Salone del Gusto

Cibo e DintorniSana “Restart” 2020 Bologna sfida il Covid e torna con la partnership del Salone del Gusto

Il Sana, Salone Internazionale del Biologico e Naturale, sfida la pandemia per lanciare segnali di ripresa, e lo fa con una edizione “Restart” studiata per una ripartenza in totale sicurezza, in programma da venerdì 9 a domenica 11 ottobre 2020 a Bologna.

Giunto alla sua 32esima edizione, quest’anno si presenta con una novità, ovvero l’inedita partnership con Terra Madre Salone del Gusto di Torino in collaborazione con Slow Food: kermesse che fino a marzo proporrà iniziative anche digitali in tutto il mondo.

Una cornice di rinnovamento, all’interno della quale SANA RESTART dedicherà la consueta attenzione ai temi sui quali ha costruito e consolidato la propria reputazione di principale vetrina italiana del biologico e dei prodotti naturali: Food, Care&Beauty e Green lifestyle. A questi si aggiungono due nuovi focus come il Free Forum Hub, la vetrina ideale per dare visibilità a prodotti naturali e biologici, ma anche free from; Sana Organic Tea, uno spazio in cui il tè sarà protagonista dalla colazione fino alla cena.

L’evento avrà poi una iniziativa centrale per quanto riguarda lo sviluppo dei diversi temi, ovvero la RIVOLUZIONE BIO, con la quale si intende portare avanti e rafforzare il discorso avviato con l’organizzazione degli Stati generali del biologico sull’utilizzo del biologico nell’agricoltura italiana, conclusosi con la presentazione del “Manifesto del Bio 2030”.

Proprio partendo dal risultato di queste riflessioni e spunti strategici, il percorso di sviluppo proseguirà nel 2020 con l’organizzazione di tavoli tematici finalizzati alla crescita di un confronto sull’importanza della salvaguardia ambientale, ambito che l’emergenza Covid19 ha reso ancora più urgente.

Sarà, inoltre, presentato l’Osservatorio SANA 2020, utile al monitoraggio dei numeri chiave della filiera biologica: dalla produzione fino alle dimensioni del mercato.

 

Consorzio del Prosciutto di Parma
 
Largo Calamandrei, 1/A - 43100 Parma (PR) - Tel: 0521.246211 - Fax: 0521.243983
© 2020 C.C.I.A.A. DI PARMA NUM. ISCRIZ. REG. IMPRESE, P.IVA e C.F. 00252820345. Tutti i diritti riservati.