Un percorso di conoscenza del patrimonio culturale italiano legato al ciboEsposizione “GIs-Italian Cultural Heritage”

Un percorso di conoscenza del patrimonio culturale italiano legato al ciboEsposizione “GIs-Italian Cultural Heritage”

01/04/2019

Una mostra per offrire al pubblico una visione sintetica delle secolari relazioni tra prodotti agroalimentari e vitivinicoli tipici e luoghi di origine

La cultura delle DOP IGP italiane in mostra al Parlamento UE
ESPOSIZIONE “GEOGRAPHICAL INDICATIONS – ITALIAN CULTURAL HERITAGE”

Esposizione curata dalla Fondazione Qualivita

Evento d’inaugurazione mercoledì 3 aprile ore 17.30

Dal 1° al 4 aprile 2019, all’ interno del Parlamento Europeo a Bruxelles – Distribution Centre Area 3D – per valorizzare il mondo dei prodotti DOP IGP italiani.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Aicig Federdoc e con i Consorzi di tutela delle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane DOP IGP. L’apertura dell’esposizione è prevista per lunedì 1°aprile alle ore 17,30, mentre mercoledì 3 aprile, alle ore 18,30, ci sarà una reception di presentazione che vedrà  l’intervento di:

Cesare Mazzetti – Presidente Fondazione Qualivita

Riccardo Ricci Curbastro – Presidente Federdoc

Nicola Cesare Baldrighi – Presidente Aicig

Paolo De Castro –  Primo Vice Presidente Comagri Parlamento UE

Un percorso di conoscenza del patrimonio culturale italiano legato al cibo nato con la collaborazione delle associazioni di produttori a Indicazione Geografica Aicig e Federdoc, per far emergere con forza come il cibo sia cultura e abbia modellato gran parte dei più importanti patrimoni di cui l’Italia dispone. Una mostra per offrire al pubblico una visione sintetica delle secolari relazioni tra prodotti agroalimentari evitivinicoli tipici e luoghi di origine, chiamando in causa un senso di appartenenza legato alle identità territoriali.

L’esposizione si sviluppa attraverso un percorso che propone  24 grandi pannelli, come esempi selezionati tra oltre 800 DOP e IGP italiane, che sono simbolo del legame tra cibo e cultura – beni artistici e architettonici, opere letterarie, personalità illustri e molto altro, selezionati nell’ambito dell’iniziativa Treccani Gusto, un progetto di ricerca realizzato nel 2018 in collaborazione con l’Istituto dell’Enciclopedia Treccani per testimoniare come i prodotti a denominazione di origine siano da secoli elemento centrale nell’identità nazionale.

Prosciutto di Parma

BROCHURE GIs – ITALIAN CULTURAL HERITAGE

Qualicultura

Consorzio del Prosciutto di Parma
 
Largo Calamandrei, 1/A - 43100 Parma (PR) - Tel: 0521.246211 - Fax: 0521.243983
© 2020 C.C.I.A.A. DI PARMA NUM. ISCRIZ. REG. IMPRESE, P.IVA e C.F. 00252820345. Tutti i diritti riservati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi